Affiliazione Amazon per Instagram

Il programma di affiliazione Amazon su Instagram genera dei link da utilizzare per farsi riconoscere una percentuale del venduto. A seconda della categoria dei prodotti, anche se in generale è possibile pubblicizzare qualsiasi prodotto in questa maniera, i social possono amplificare la curiosità che spinge l’utente all’acquisto o addirittura dedicare un contenuto sfruttando la fama o l’affinità con l’argomento trattato del canale.

Tra i social media che più si adattano alla divulgazione e alla monetizzazione dei link di affiliazione di Amazon, c’è Instagram.

Perché Instagram è un ottimo modo per vendere con Amazon?

Il marketing di affiliazione comporta la registrazione di un account, in questo caso con Amazon, e la promozione dei servizi e prodotti che il circuito si propone di vendere. Se qualcuno acquista un prodotto o si iscrive a un servizio, dopo aver trovato un link da te fornito, riceverai una commissione.

Il marketing di affiliazione è più comunemente usato dai blogger , che promuovono i prodotti di affiliazione discutendoli negli articoli. Amazon propone di pubblicizzare qualsiasi prodotto sia nel suo store, ma anche i servizi (Amazon Prime Video, ect) di compendio alle funzioni presenti nell’account da acquirente. I link di affiliazione per i prodotti vengono in ogni caso aggiunti ad un contenuto tematico; se ai lettori piace il suono dei prodotti, faranno clic e effettueranno un acquisto, guadagnando al blogger una commissione di riferimento.

Negli ultimi tempi però gli affiliati hanno cominciato ad utilizzare i link di affiliazione su Instagram. Il marketing di affiliazione è l’ideale per gli influencer che hanno un vasto pubblico targettizzato e vendere prodotti, in mancanza di una propria produzione. In generale la professione di influencer si occupa di promuovere i servizi o i prodotti di qualcun altro, richiedendo un pagamento a mo di servizio pubblicitario.

Le caso delle affiliazioni Amazon su Instagram, il proprietario del canale sfrutta la sua capacità di intrattenere un determinato tipo di pubblico per accostargli prodotti e servizi in target, che in un modo o nell’altro sono affini alla natura stessa del suo canale.

Prodotto Amazon su Instagram

Come promuovere i prodotti su Instagram

Il problema con la promozione di prodotti affiliati su Instagram è la mancanza di slot in cui inserire un link. Di norma Instagram consente di inserire un solo link organico all’interno della biografia dell’account. Tuttavia, ci sono modi per aggirare questo limite:

  • Biografia di Instagram: visualizza il link di affiliazione del tuo prodotto con il miglior guadagno sulla biografia. Quindi utilizza testo in forma di invito all’azione e aggiungi emoji per far risaltare il link. E’ possibile aggiornare regolarmente il link nella biografia, promuovendo i prodotti più recenti, più popolari o meglio pagati.
  • Sovrapposizione di testo: scrivi il link di affiliazione sulle immagini, indicando agli usufruitori del canale dove possono acquistare il prodotto. Utilizza Bit.ly per abbreviare i link e renderli più leggibili.
  • Coupon: alcuni programmi di affiliazione ti forniranno un coupon anziché un link di affiliazione. Anche in questo caso, visualizza questo coupon come sovrapposizione di testo sulle immagini.
  • Descrizioni delle immagini: per ogni immagine visualizzata, assicurati di utilizzare la descrizione dell’immagine aggiungendo il link di affiliazione o il coupon di affiliazione e aggiungi un invito all’azione, incoraggiando il pubblico ad agire.
  • Paga per promuovere un post: se promuovi un post su Instagram , puoi aggiungere un link al tuo post. Gli instagrammer possono quindi fare clic direttamente sulla pagina del prodotto affiliato, aumentando le possibilità che effettuino un acquisto.
  • Inserisci il link del tuo sito: se possiedi un sito e dedichi alcune delle tue pagine come elenco commentato di prodotti, puoi spostare la tua attenzione lì. Ma attento, ogni passaggio in più che fai effettuare all’utente potrebbe aumentare la quantità di abbandoni della navigazione.
  • Aggiungere l’URL nelle Storie
  • Aggiungere l’URL del tuo negozio: se possiedi un negozio su Amazon che si occupa di dropshipping, puoi dirottare lì il traffico. Ma attenzione, Amazon ha delle regole ferree sul funzionamento degli account che utilizzano il metodo del dropshipping.
Coupon di Amazon su Instagram
Esempio di Coupon su Instagram

Quanto si guadagna con Amazon su Instagram?

Oltre all’incognita determinata dal numero di vendite, che dipende in parte dal traffico veicolato dalla pagina ma anche dall’engagement sviluppato dai contenuti, i prodotti Amazon forniscono un ritorno economico in base alle categoria merceologica.

Da questo punto di vista dunque non tutti i prodotti forniscono un equivalente economico, ma è anche vero che non tutte le categorie merceologiche hanno la stessa probabilità di vendere un prodotto a parità di interesse, sia per una differenza di costi che di fruibilità dell’acquisto.

La percentuale offerta da Amazon cambia inoltre in base al paese di provenienza dello store (un prodotto venduto dallo store italiano fornisce percentuali differenti rispetto a quello dello store tedesco), e se il prodotto è stato acquistato da un link che lo pubblicizzava o in altra maniera.

Si chiama acquisto idoneo diretto una vendita veicolata da un link che porta proprio al prodotto con cui si conclude la transazione. Si parla invece di acquisto idoneo indiretto uno che viene veicolato da un link con la vendita che differisce dalla scheda prodotto pubblicizzata.

Le percentuali riconosciute tra le due vendite variano molto, ed effettivamente segna la differenza tra l’applicazione di un link di Amazon su Instagram che invoglia alla navigazione sullo store più famoso al mondo, e la capacità di convincere il pubblico ad acquistare qualcosa.

Per maggiori informazioni sulle percentuale riconosciute agli affiliati, segui il link.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *