Virtual Agency Exit Reader Mode

Come creare una scheda Google My Business

Google My Business è un servizio gratuito che permette di creare una scheda per rendere visibile la propria attività o il proprio servizio su Google Maps.

Tramite i pannelli sarà possibile donare alla scheda un aspetto e caricare informazioni e foto. Di norma una scheda Google My Business è un buon posto per iniziare ad occuparsi di SEO Locale, considerando che le schede saranno visibili in tutte quelle ricerche in cui compare lo snippet che visualizza Google Maps e i primi risultati. Anche Google My Business ha dei segnali di qualità che migliorano il posizionamento della scheda rispetto le altre (sopratutto grazie ai clic sulla scheda e alle recensioni), ma in questo articolo ci occuperemo di come creare una scheda e iniziare a popolarla per supportare la nostra attività online.

Se hai bisogno di un supporto e devo costruire un sito, o semplicemente devi gestire le attività online, riceverai gratuitamente la creazione di una scheda Google My Business.

Creare un account Google My Business

Segui la sequenza di azioni presenti nell’elenco, per attivare un nuovo account:

Come e dove ricevere la Verifica di My Business

Per verificare la presenza in loco della struttura Google offre diversi modi per completare la procedura, ma non tutti validi alla stessa maniera:

Verifica tramite cartolina

Se la tua cartolina non viene mai visualizzata, allora (e solo allora) puoi richiedere un nuovo codice accedendo e facendo clic sul banner blu “Richiedi un altro codice” nella parte superiore dello schermo.

Verifica tramite telefonica

Google consente ad alcune aziende di verificare la loro posizione per telefono. Se sei idoneo, vedrai l’opzione “Verifica per telefono” quando avvii il processo di verifica.

Verifica tramite email

Google consente ad alcune aziende di verificare la loro posizione per telefono. Se sei idoneo, vedrai l’opzione “Verifica tramite e-mail” quando avvii il processo di verifica.

Verifica istantanea

Se hai già verificato la tua attività con Google Search Console (uno strumento gratuito che serve per indicizzare il sito sul motore di ricerca), potresti essere in grado di verificare immediatamente la tua email.

Verifica bloccata

Se si utilizza più di 10 sedi per la stessa attività e sei una società di servizi o un’agenzia di gestione di sedi per più imprese potresti essere idoneo alla verifica collettiva.

Inserire le informazioni nella scheda

Solo dopo la creazione dell’account, ma anche prima della sua verifica, puoi inserire le informazioni richieste per completare le sezioni della scheda visibili sul motore di ricerca.

Come potete osservare dall’immagine, una parte dei campi sono stati già completati con i dati forniti durante la creazione, ma altri rimangono da completare:

Gestire le recensioni

Il cuore della visibilità della scheda di Google My Business sono le recensioni. Oltre che tramite la visibilità offerta dalla scheda, ci sono modi che permettono di inviare un link personalizzato per far inserire una recensione:

Uno dei modi migliori per incoraggiare i clienti a lasciare recensioni positive è quella di  tenere attiva la pagina e rispondere alle recensioni precedenti. Di solito una scheda non gestita da il senso di trascurato e non invita il cliente a lasciare una risposta apprezzata. Ma tenendo in ordine l’account e rispondendo alle recensioni, non soli mostra al recensore originale che sei grato per il suo supporto, ma fai anche risaltare quella recensione positiva sulla tua inserzione che potrebbe influenzare le altre persone a lasciare una recensione.

Ecco una buona risposta a un cliente soddisfatto:

Grazie per avermi dato la possibilità di supportarti, [nome]! La tua azienda, [nome azienda] aveva solo bisogno che il personale ricevesse un aggiornamento sui social e sul mondo online. Mi farebbe piacere risentirti per scoprire come procede.” 

Anche in caso di recensioni negative si dovrebbe dimostrare un certo per dimostrare di prenderle sul serio la sua critica e porre rimedio. Ma assicurati di essere cortese, attaccarli servirà solo a farti perdere credibilità.

Grazie per il feedback, [nome], e mi dispiace incredibilmente che il [servizio / prodotto] non ha soddisfatto le tue aspettative. Per questo motivo sono felice di offrirti una [consulenza gratuita / rimborso parziale] e di poterti contattare per comprendere cosa secondo te non ha funzionato.

App su iOS e Android

Per permettere la gestione della scheda da mobile, è possibile scaricare un’app, presente sia su iOS store che su Google Play, che funziona perfettamente e di fatto rende marginale il bisogno di aprire la scheda da PC. L’unica pecca, risolvibile con l’utilizzo di un account Google Drive, è la difficoltà di inserire e modificare foto sui post e per i prodotti, operazione che richiede un po più di skill, sopratutto se si tratta di immagini da modificare. Stesso discorso per i video.

Notifica per la pagina AMP. Il sistema serve per memorizzare la tua decisione sulla registrazione dei cookie.