Virtual Agency Exit Reader Mode

Quanti tipi di siti web esistono?

E’ difficile per un neofita capire quanti tipi di siti web ci sono, anche perché esistono vari tipi di catalogazioni, molte delle quali basate sui linguaggi di programmazione utilizzati.

Per semplificare l’operazione, abbiamo creato una nostra classifica:

Cosa sono i Blog?

Il nome nasce ed è composto dalle parole “web log”. Un blog è semplicemente un giornale disponibile a tutta la comunità su Internet. L’attività di aggiornamento di un blog è chiamata blogging e qualcuno che gestisce un blog è un blogger.

Il blogging consiste nella produzione di articoli scritti e pubblicati sotto forma di notizie in ordine cronologico , la più recente in evidenza . Aggiungendo nuovi articoli si arricchisce il sito di contenuti. E questo fa appello e stuzzica i motori di ricerca!

Il blog è uno strumento che consente di sviluppare interattività sul proprio sito. Si possono esprimere la propria personalità , le idee, le competenze e le conoscenze pubblicando articoli su argomenti di cui si ha padronanza e dare voce agli utenti, invitandoli a lasciare commenti sugli articoli.
Se si risponde , anche con commenti negativi , si può creare ulteriore slancio e rendere il sito uno spazio di espressione e dibattito. Non solo il sito verrà arricchito regolarmente, ma sarà vivo!

Cosa sono i siti vetrina?

Un sito vetrina è un sito web composto da poche pagine con un design semplice che consente di avere una presenza sul web in modo rapido , può essere simile in termini di funzionalità a una brochure commerciale. L’obiettivo è presentare l’azienda, evidenziare il suo know-how, rispondere alle domande dei clienti e, naturalmente, consentire ai visitatori di contattarla direttamente.

Il sito vetrina è rivolto a tutte le aziende, indipendentemente dalle dimensioni e dal settore di attività. Come il biglietto da visita o il telefono, è uno strumento indispensabile per comunicare in modo efficace. Il web è oggi la prima fonte utilizzata dagli utenti di tutto il mondo per trovare informazioni.

Cosa sono i CMS?

I Content Management System sono dei software in grado di generare e personalizzare una struttura (blog, sito, e-commerce), attraverso l’utilizzo di pannelli e non del gretto codice, così da permettere all’utente medio di poter operare senza bisogno di un professionista.

Se da una parte questo tipo di software ha un grande successo, dall’altra limita e ad un certo punto richiede inevitabilmente il supporto di un esperto.

I CMS sono delle ottime strutture per iniziare a prendere confidenza con la realizzazione delle proprie idee online.

Siti web professionali?

Non esiste una particolare architettura del sito che rende i siti professionali, ma spesso si utilizza il termine quando si prende in considerazione un sito fortemente personalizzato.

Si può parlare dunque di blog professionali, così come di e-commerce e altro.

Sia per chi vuole aprire o per chi ha già un blog o un sito aziendale, i vantaggi di operare online con un sito professionale sono tanti :

Siti in Asp.NET o completamente personalizzati

ASP.NET è un insieme di tecnologie di sviluppo di software per il web, commercializzate dalla Microsoft. Utilizzando queste tecnologie gli sviluppatori possono realizzare siti web dinamici con tutti i linguaggi di programmazione.

E’ la soluzione utilizzata da molti governi e istituzioni finanziarie. E’ infatti un’ottima piattaforma per applicazioni Enterprise.

I siti completamente personalizzati nascono da un progetto senza nessuna limitazione sul design e sulle funzionalità, ottenendo tutto quello che si immagina pensando alle reali esigenze del proprio business.

L’obiettivo è ottenere risultati eccezionali allineati alle reali esigenze guadagnando tempo da poter dedicare al tuo business. E’ uno sviluppatore esperto che sceglie quali piattaforme , ASP.NET o OPEN SOURCE ,e quali linguaggi di programmazione sono più consoni a ottenere i risultati pianificati.

Vantaggi :

Cosa sono gli e-commerce?

Troverai un’esauriente descrizione di cosa siano gli e-commerce nella pagina dei servizi e-commerce.

Cosa sono i Siti responsive?

Non si tratta di una categoria a parte, ma di una tipologia di gestione della grafica.

A causa della proliferazione di smartphone e tablet sul mercato, abbiamo una varietà di schermi diversi abbastanza ampia. Ognuno di noi naviga a seconda del luogo , orario o attività su schermi differenti che cambiano nell’arco del giorno e a seconda delle situazioni , anche se il 90% degli italiani accede più spesso a internet da mobile. Questo panorama richiede un adattamento dei formati web ai nuovi dispositivi e alla loro struttura.

Quando ascoltiamo termini come responsive website o responsive web design, cosa vuol dire esattamente? Un sito web responsive è un tipo di sito che può adattarsi a qualsiasi dispositivo o schermo in cui l’utente lo guarderà, dai più grandi computer agli smartphone . E’ un sito che si può scorrere velocemente e integralmente , senza intoppi , e le cui informazioni sono facilmente accessibili.

Il vantaggio ulteriore è che questa possibilità di accedere al sito indipendentemente dal dispositivo scelto, aumenterà il traffico web, perché Google dichiara apertamente di preferire la progettazione responsive.

I siti che diventano app

Si vuole che la propria attività sia mobile per ottenere maggiore visibilità? Si vogliono agevolare i clienti nel contattare il negozio , nel fare ordini o pagare la transazione in modo sicuro direttamente da mobile ?
Si può scegliere di trasformare il proprio sito responsive in una app nativa scaricabile da uno store per Android o IOS , che aiuterà a fidelizzare i clienti.
E sarà davvero semplice e poco costoso se si ha un sito WordPress.

Notifica per la pagina AMP. Il sistema serve per memorizzare la tua decisione sulla registrazione dei cookie.